venerdì, maggio 05, 2006

Trance e attivazione di risorse personali

La filosofia dell’ipnosi ericksoniana si fonda sul concetto di utilizzazione : utilizzare tutto ciò che il paziente porta.

Il terapeuta osserva il paziente con attenzione, si focalizza sul paziente e osservando, osservando vede e comincia ad utilizzare ciò che vede per aiutare il paziente a cambiare la sua struttura di riferimento che non si adatta più tanto bene.
Ciò che il terapeuta vede sono quelle che chiamiamo le risorse del paziente.
Risorsa è tutto ciò che può favorire un buon svolgimento del processo terapeutico.
Possiamo classificare le risorse:
RISORSE GENERALI ( del paziente e del terapeuta ) :

  • esperienze personali ( storia familiare, rapporti affettivi ecc.)
  • caratteristiche di personalità ( atteggiamenti, tratti del carattere ecc)
  • modelli di relazione ( sipone one up, one down , ecc.)

RISORSE SPECIFICHE DEL PAZIENTE:

  • sintomo
  • fenomeni ipnotici
  • resistenze
  • aspettative verso la terapia

RISORSE SPECIFICHE DEL TERAPEUTA

  • aspettative
  • capacità relazionali ed empatiche
  • capacità professionali ( apprendimenti, esperienze professionali)

RISORSE DELLA RELAZIONE

Sono rappresentate dalla qualità della relazione stessa
La relazione terapeutica è una relazione asimmetrica, collaborativa, rispettosa.

www.psicolife.com

Nessun commento: